CHE COSA STA SUCCEDENDO?

A questo messaggio aggiungo il mio mantra di sempre: educazione di genere e ai sentimenti a partire dal nido. Solo trasmettendo la cultura delle differenze e delle libertà reciproche potremo davvero pensare di non dover aggiornare ogni giorno il terrificante archivio di violenze e relative morbose ed inutili analisi.

SNOQ-FIRENZE work in progress

Leggendo le notizie di questi ultimi giorni non possiamo fare a meno di farci una domanda. Non parliamo di formazione di governi, di scelte dei ministri o altro, ma ci chiediamo: cosa ci sta succedendo?

Donne vengono uccise dagli uomini, quasi sempre dai loro compagni o ex compagni, la Presidente della Camera viene minacciata di morte e soprattutto offesa con parole irripetibili sul web, una Ministra viene insultata e offesa per il colore della propria pelle.

In Italia ci sono molti problemi, politici, economici e finanziari, ma nemmeno la loro somma può giustificare questo imbarbarimento.

Il problema della regressione culturale sembra davvero insormontabile, è difficile proporre una soluzione univoca per affrontarlo, ma qualcosa dovremo fare tutti e tutte.

Se i cittadini non riescono a fare ognuno la propria parte,  a mettersi nei panni di chi subisce violenza, a fare uno sforzo su se stessi, chi gestisce la comunicazione e chi…

View original post 159 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...